Cambio gomme
Cambio Gomme
Condividi : Print

Sostituzione pneumatici, gonfiaggio ed equilibratura

Per il cambio gomme di auto e moto a Foligno, in provincia di Perugia, il punto di riferimento è Dainauto. L’azienda nasce negli anni Venti e, da sempre, è in grado di offrire interventi eseguiti con professionalità e cura. La vostra sicurezza è la priorità dei tecnici Dainauto, che impiegano tutta la loro competenza per garantire il top della qualità a ogni singolo cliente.

È fondamentale rivolgersi unicamente a professionisti certificati ed esperti per il montaggio degli pneumatici: si tratta infatti di una componente estremamente importante, in quanto rappresenta l’unico punto di contatto tra l’auto e la strada. Nel perugino, Dainauto è il centro gommista ideale sul quale fare affidamento: personale esperto, macchinari all’avanguardia, servizi innovativi e prodotti dei migliori marchi vengono messi al servizio della clientela, per risultati sempre al top. L’azienda, oltre al cambio gomme, propone un ventaglio di attività complementari come il gonfiaggio ad azoto, l’equilibratura, la custodia pneumatici, la riparazione in caso di piccole forature, la regolazione della geometria e altri ancora.

Verifica dello stato di usura delle gomme

Tra gli accertamenti che è necessario svolgere regolarmente per poter viaggiare in sicurezza, insieme a tagliando, cambio olio e altri, vi è la verifica degli pneumatici. Il loro stato di usura, infatti, deve essere tenuto controllato costantemente: se le gomme sono danneggiate oppure eccessivamente consumate, l’aderenza e la tenuta di strada possono risultare compromesse con un conseguente aumento del pericolo per chi si trova a bordo del veicolo. Verificate, quindi, che non vi siano deformazioni o tagli evidenti, che la pressione sia sempre corrispondente a quanto indicato a libretto dal costruttore del mezzo, che il battistrada non sia inferiore a 1,6 millimetri (come previsto dalla legge, ma si suggerisce di sostituirli anche prima, intorno ai 3 millimetri). Ulteriori segnali che possono indicare la necessità di sottoporre gli pneumatici a un controllo sono l’aumento della distanza di arresto durante la frenata e la comparsa di vibrazioni durante la marcia anche a basse velocità.